giovedì 26 novembre 2009

[idee che mi frullano in testa e li rimarranno] 2D videogame mockup

Una delle idee che mi frulla in testa da più tempo è un bel gigalibrone sull'arte videoludica in 2D. Sarebbe un sogno commissionare a un tot di artisti della pixel art un finto livello di uno sparatutto/picchiaduro a scorrimento di loro creazione. Il risultato sarebbero una serie di illustrazioni stampate su pagine pieghevoli a 8 ante (almeno) raccolte in una bella copertina rigida plasticosa. Magari ci si aggiungono qualche pagina della stessa dimensione riempite fitte fitte di personaggi, veicoli e terribili boss di fine livello. In qualsiasi caso il tutto risulterebbe troppo costoso per le mie povere tasche, quindi l'idea di questa uscita rimarrà tale. Una conclusione che non mi vieta comunque di studiare una line up ideale per il volume. Primo nome da contattare il grande Jalonso di Bugpixel, seguito a ruota da Gary J Lucken (come credenziale beccatevi la lista di cover fatte per Edge Magazine). E tra tutti questi esperti di mondi intangibili ci ficcherei, a sopresa, Jon Haddock. Tanto per vedere a che punto siamo con la confusione realtà/finzione.

6 commenti:

Greg ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Greg ha detto...

io darei l'occhio destro per avere un volume così fatto dalla Westone

MA! ha detto...

Anche Metal Slug avrebbe la sua da dire.

Greg ha detto...

castlevania
strider
chuck rock
chrono trigger
final fantasy V e VI
shinobi III
la serie di alex kidd e phantasy zone
streets of rage
sonic

delirio

ti è mai capitato di giocare a questo?
http://www.retrogaminghistory.com/articolo.asp?id=242

rae ha detto...

e perchè nn un libro pop up?

MA! ha detto...

Per un pop up del genere ci vorrebbe almeno un tipo con i controcazzi alla Robert Sabuda. Non esattamente l'uomo con l'onorario più basso del mondo. Però l'idea è una figata.