sabato 15 ottobre 2011

In arrivo a Lucca 2011: Bizzarro Magazine




Ora che ho veramente finito posso parlare di questo progetto, una delle principali cause del mio allontanamento da questo blog negli ultimi mesi. Bizzarro Magazine è una rivista cartacea fondata e prodotta dai ragazzi di Bizzarro Cinema, pubblicata dalla Laboratorio Bizzarro Edizioni. Il primo numero è completamente dedicato a quel calderone di suggestioni che è il post-atomico, qui sezionato e analizzato come pochi hanno saputo fare prima. Al centro rimane il cinema, ma l'argomento è sviscerato in ogni sua variante. Dal videogioco alla letteratura, per capirci. Io di mio ci ho messo la direzione artistica (leggi: ho impaginato) e un pugno di articoletti (di cui uno sul mio caratterista preferito di sempre: l'inimitabile Luigi Montefiori), mentre un sacco di gente talentuosa ci ha messo illustrazioni da paura e articoli belli lunghi e difficili (che sarebbe poi il motivo principale per cui sono salito a bordo del progetto: cultura pop trattata come si deve, evitando ammiccamenti o linguaggi da ritardati). Sempre tra le lussuose pagine del volume trovate un mucchio di foto rare ricevute direttamente dai registi e ben 24 pagine di fumetto (4 trailer di film immaginari, di cui uno di Christian Marra e uno di Massimo Dall'Oglio).


Piccola nota a margine. Anche se non ci avessi lavorato farei di tutto per promuovere questo progetto, per un semplice motivo: in Italia una rivista culturale "di genere" occorre. Occorre che sia di carta (per durare), fighetta e ben vestita (per vendere) e piena di articoli che richiedano concentrazione per essere capiti (per riattivare qualche cervelletto sopito da troppo tempo). Duellanti e Cineforum saranno sicuramente testate prestigiose, ma io voglio tutto quello di cui accennavo prima declinato nel mio mondo. Visto che, e mi sembra di averlo dimostrato più volte su queste pagine, anche fumetti commerciali e produzioni a basso budget possono avere tantissimo da dire.

6 commenti:

N3B ha detto...

Io vi AMOOO! ma tanto ormai lo sapete già

The Passenger ha detto...

ço vedi Magda che il sentimanto è reciproco!!???

Alessio Valsecchi ha detto...

Marco, chi è il responsabile ufficio stampa da contattare per poter avere una copia saggio a scopo segnalazione/promozione?
Il magazine sembra molto meritevole!

aLeX ha detto...

acquisto obbligatorio, direi!

saluti esoterici..

The Passenger ha detto...

@Alessio...contatta Bizzarro! ^_^
@Alex! mitttico!

MA! ha detto...

@Alessio: quanto tempo! Scrivi pure a quelli di Bizzarro, oppure clicca su http://www.laboratoriobizzarro.com/.

@ N3B e Alex: allora ci si vede a Lucca!